Tocatì by Salmon: Le Lepri di Misurina from SalmonMagazine on Vimeo.

Slackline e Tocatì

Dalle trincee del monte piana al Fiume Adige. Dei Salmoni che si fanno chiamare Lepri, intervista ad Ale D’Emilia.

dal Monte Piana (Misurina, BL) il nostro inviato Salmon Salar.

ATTENZIONE! PER LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI SAPERE COS’E’ LA DISCLIPINA DELLA SLACK LINE!

More info here: http://it.wikipedia.org/wiki/Slackline
Alla faccia di risalire le correnti. Sono salito fino a 2500 metri, sopra il lago di Misurina, abbracciati dalle Dolomiti per arrivare sul monte Piana, teatro del più importante raduno italiano di Slack Line, L’Highline Meeting.

Sforzo non indifferente per un pesce da underwater e acque basse, ma atto necessario, al fine di scambiare due parole con chi realizza questo evento che chiama sportivi da tutto il mondo e rappressenta a tutti gli effetti una figata incredibile.
Parlo di Lepri di Misurina e A-team composto da Alessandro dʼEmilia, Armin Holzer, Aldo Valmassoi e Niccolò Zarattini. Saranno protagonisti, un paio di loro sono anche salmoni veronesi doc, di una passeggiata sull’Adige nei giorni del Tocatì.
L’atmosfera sul monte Piana è incredibile. Si parla inglese, visto che gli stranieri superano in numero gli italiani, il panorama è incredibile, le slack posizionate su strapiombi da paura, gente che fa yoga, parapendii che ti sfiorano la testa e il campo base in cui si può mangiare e godere di concerti decisamente più accogliente del salotto di casa.
A pane, burro, marmellata e ciaccole a telecamere spente, capisco come le Lepri e l’A-team siano dei veri malati di questa disciplina che a detta loro “ti cambia la vita”. E come non capirli in effetti: in equilibrio a 2500 metri camminando su un nastro largo pochi centimetri, solo natura intorno, cellulari che non prendono, aria pulitissima e ritmi scanditi da sole e dolori muscolari.
Sono così in stato di trance esistenziale e piacevolmente a mio agio in questo paradiso dello sport, che quasi mi dimentico il motivo della mia visita: parlare con i ragazzi di Tocatì dell’ attraversamento dell’Adige su slack.

Nella mia mente si crea un mashup tra centro storico di Verona e speroni rocciosi del Monte Piana. Una cosa incredibile, mi serve chiarezza.

Ecco il video della mia chiaccherata con Ale D’Emilia, il Salmone giusto al momento giusto.

You might also like
X