Salmo Salar, noto in italiano come salmone dell’Atlantico o semplicemente come salmone, è un pesce osseo d’acqua dolce e marina tipico dei mari temperati e freddi del nord Atlantico. Nasce in acqua dolce, vicino alle sorgenti dei torrenti di montagna; vive prevalentemente in mare per poi risalire il fiume fino al punto in cui è nato, si accoppia, depone le uova e muore. Ecco, come il nostro pesce ispiratore, facciamo le cose a modo nostro. Nasce così questo nuovo appuntamento mensile, una specie di editoriale, il Salmon Responsoriale. Tratterà argomenti casuali, ma interessanti, verrà sempre pubblicato l’ultimo Martedì del mese.

 

 

the_manifesto_of_the_salmon_magazine_1

E anche noi partiamo dalla fine.

Da una specie di manifesto per capire noi cos’è Salmon Magazine e spiegarlo anche a voi.

In primis, Salmon Magazine è un gruppo di professionisti che attraverso un approccio pragmatico e strumenti di volta in volta più funzionali, promuove il lato contemporaneo, innovativo, creativo e inclusivo di Verona e Provincia.

the_manifesto_of_the_salmon_magazine_2

 

 

Quanto detto si traduce oggi in:

– una pagina Facebook che segnala, almeno una volta al giorno, la più interessante iniziativa della giornata

– un sito web che raccoglie quotidianamente il top delle iniziative locali della settimana e un magazine online vero e proprio, con contenuti originali, creati per approfondire le realtà nascoste di Verona.

– un profilo Instagram che pubblica, quando gli capita, le foto fighe della Verona meno patinata

– un profilo Twitter, emanazione sintetica della pagina Facebook

– un account Whatsapp (+39 329 0703406) che una volta alla settimana vi molesta con la chicca della settimana

– quando ci sono i soldi, una pubblicazione cartacea tascabile, curata da una coppia fotografo/grafico che per 3 mesi girano l’underground locale, lo raccontano e ne fanno una selezione che viene pubblicata su carta e distribuito dal lago alla Lessinia in 20000 copie

– alla bisogna, reportage live.

– attività di talent scouting tra i più promettenti e giovani creativi – in un’incredibile attività di avviamento networking e sinergie

photoshooting e video

ideazione e organizzazione workshop e corsi di formazione

progettazione e organizzazione di eventi

the_manifesto_of_the_salmon_magazine_4

E il manifesto di Salmon Magazine?

Salmon Magazine è un collettivo creativo che ha scelto l’anonimato, per quanto possibile.

Salmon Magazine è libero e promuove solo ed esclusivamente quello che considera meritevole.

Salmon Magazine è Verona e provincia, ma, se per caso, ogni tanto, ci sono eventi fuori città che meritano di essere fatti conoscere, li aiuta.

Salmon Magazine è super partes.

Salmon Magazine fa azione politica nel senso civico del termine, ma non nel senso “partitico”.

Salmon Magazine è trasversale perché ci esaltiamo se al centro sociale ci va la famiglia borghese di borgo trentini e alla mostra d’arte contemporanea ci vanno i butei dell’Hellas.

Salmon Magazine è per il turista, al quale vogliamo far vedere che oltre all’Arena e a Romeo e Giulietta ci sono molti molti molti altri fenomeni che fanno figate di valore assoluto, anche internazionale.

Salmon Magazine ama le differenze e non vede l’ora di lavorare con e per i migranti.

Salmon Magazine ama il bello e quindi, nel limite del possibile, gli interessa curarsi, farsi figo e parlare in maniera brillante ed arguta.

Salmon Magazine ha un approccio positivo alla vita e i goti li vede sempre mezzi pieni.

Salmon Magazine è femmina, maschio e tutti i genere possibili e immaginabili.

Salmon Magazine è di tutti e chiunque può intervenire, suggerire, influenzare, ispirare, scrivere e pubblicare.

Salmon Magazine è soggettivo e suscettibile di errori.

Salmon Magazine è fluido come il fluido in cui nuota e non può fermarsi mai. Adesso è qua, ora non lo è più.

Salmon Magazine è branco. Il vostro.

 

Salmon Lebon

the_manifesto_of_british_salmon_magazine

 

 

 

the_manifesto_of_california_salmon_magazine

You might also like
X