fbpx

Veronetta.

Sinceramente? Il quartiere più figo di Verona. Secondo il nostro modestissimo e sindacabilissimo parere.

Follow Mercutio

Tutti conoscono Verona per Romeo e Giulietta.

Nessuno prende in considerazione tutti quei viventi che provano a contribuire alla città con iniziative dell’oggi, non dell’altro ieri.

È per questo che noi stiamo dalla parte dei Salmoni, quelli che vanno controcorrente, e di Mercutio, lo sfigato, amico di Romeo, che ci ha pure perso le penne…

Perché?

1. attaccato al centro storico ma lontano, al momento, dal quel grosso e grasso parco divertimenti impersonale in cui si sta trasformando.

2. sede dell’università di Verona: 25.000 giovani che potenzialmente potrebbero animare la zona.

3. ghetto degli immigrati, ovvero migliaia di persone che ancora sanno e vogliono vivere la piazza e le strade. Con i loro colori, le loro storie, i loro odori e le loro differenze. Quartiere pulsante, no quartiere dormitorio, che ogni giorno ti porta in viaggio in un angolo diverso del mondo. Ogni giorno è festa, ogni giorno è un transoceanica nelle vie di Veronetta.

4. affitti (abbastanza) bassi = terreno di conquista di creativi squattrinati = le iniziative più contemporanee, i locali più diversi, le menti più folgorate hanno trovato pane per i loro denti qua in Veronetta.

5. con l’arrivo di AirBnB è anche diventato punto di approdo per i backpackers da tutto il mondo. Tanti sono gli americani, gli australiani, i sudafricani e i nord europei giovani che dormono e trafficano le vie di Veronetta.

Problema

Ancora in pochi, soprattutto tra i veronesi, la conoscono. Etichettata e presentata come quartiere pericoloso, sporco e malfrequentato, in pochi conoscono questo lato della città. Anzi, se ne tengono proprio lontani; ed è un peccato.

Perché la realtà è diversa e l’unico modo per capirlo ed apprezzarlo è camminare tra le strade di Veronetta.

Soluzione

Questo il motivo per cui abbiamo pensato ad una mappetta. Soluzione vecchia come il cucco ma, proprio per questo, ancora funzionale e di facile fruizione. Al suo interno abbiamo inserito le realtà e iniziative più interessanti del quartiere. SECONDO NOI, sub-umani passibili di opinioni opinabili e correggibili.

La stampa e le lavorazioni per realizzarla sono state auto-finanziate da chi ha voluto. Chi non ha voluto c’è ed è segnalato sulla mappetta tanto quanto gli altri.

Scarica qua la mappa in digitale
Dove

La si trova in tutti i punti che sono segnalati.

Qua la lista:

1 Grande Giove

2 The Soda Jerk

3 Gelateria Ballini

4 Ettogrammo

5 Caffè Carducci

6 Quasi fotografo

7 Libre

8 Casa del raviolo

9 I Preti

10 Dolciaria Cantonucci

11 Cañara

12 Celtic pub

13 La Giarina

14 Anna Perlini Ceramica

15 Du schei

16 Libre art

17 L’Artigian-ale

18 Spazio Domestico

19 Osteria Perbacco

20 Bicicaffè

21 C’era una volta

22 D-HUB

23 Terracotta

24 AlBacaro

25 La cantina de santa toscana

26 Caffè colombia

27 Da morandin

28 Ai osei

29 Rocket Radio

30 Fonderia 20.9

31 Corinna ferrarese

32 È cucina

33 Isolo 17

34 Ivonne Sthandier

35 Deposito A

36 Dolci colori

37 Lo speziale

38 Malacarne

39 Arca di Noè

40 Fuoricorso

41 The Kitchen

42 Caffè Pedrotti

43 Tabulè

44 Sottosopra 33

45 Chesini

Se chiunque altro volesse ospitare e distribuire la mappa, sia in inglese che italiano, basta che ce lo faccia sapere a questo indirizzo:

redazione@salmonmagazine.com

You might also like
X