Gennaio, 2020

16Gen15:3022:30Futuri, tecnologie e corpi da Donna Haraway allo xenofemminismo15:30 - 22:30 Università Degli Studi Di Verona

Dettagli evento

16.01.2020
Seminario nomade di PoliTeSse: da Donna Haraway allo xenofemminismo

dalle 15.30 alle 18.30
Seminario
Aula 1.5 – Palazzo di Lettere – Università di Verona – Via San Francesco 22 – Verona)

dalle 20
Proiezione
Donna Haraway: Story Telling for Earthly Survival (in inglese con sottotitoli in italiano) presso La Sobilla (Salita Santo Sepolcro 6b – Verona)

Ne discutono: Carlotta Cossutta (Università del Piemonte Orientale), Valeria Venditti (University College Cork) e Elisa Virgili (PoliTeSse)

****

Il rapporto tra i corpi e le nuove tecnologie apre orizzonti politici inediti. Il seminario si propone di esplorare le modalità attraverso cui, nel campo accademico e nel campo dell’attivismo, le soggettività femministe hanno significato questo rapporto e i risultati pratici e teorici emersi.

La prima parte del seminario (15.30-18.30 in aula 1.5 del Palazzo di Lettere dell’Università di Verona) sarà dedicata all’analisi dell’impatto politico che le mediazioni tecnologiche hanno nelle esperienze della vita quotidiana e sui corpi. In particolare, si prenderà spunto dal pensiero di Donna Haraway e dal contributo dello xenofemminismo per indagare le affinità e le divergenze tra queste posizioni.

Il seminario del pomeriggio fungerà da introduzione alla proiezione del documentario “Donna Haraway: Story Telling for Earthly Survival” (in inglese con sottotitoli in italiano) alle 20.00 presso La Sobilla (Salita Santo Sepolcro 6b – Verona)

Orario

(Giovedì) 15:30 - 22:30

Luogo

Università Degli Studi Di Verona

via dell'Artigliere, 8, 37129 Verona

Organizzatore

PoliTeSse - Politics and Theories of Sexuality

X