Ottobre, 2020

12Ott20:30MediOrizzonti 2020 > Ayouni20:30 Cinema Teatro Nuovo San MicheleTipologia evento:cinema

Dettagli evento

Il primo dei quattro appuntamenti di MediOrizzonti 2020, rassegna di cinema mediorientale (6a edizione), segue per sei anni Noura e Machi che cercano risposte sui loro cari, Bassel Safadi e Paolo Dall’Oglio, due tra le 100.000 persone scomparse in Siria. Presentazione a cura di Veronetta Centoventinove e del giornalista Ernesto Kieffer.
“Ayouni”
di Yasmin Fedda
UK/Qatar
2020, 75’
Documentario
proiezione ore 20:30
biglietto unico: 5€
Al cinema:
– si accede e ci si sposta indossando la mascherina;
– sono presenti zone per l’igienizzazione;
– i posti a sedere sono distanziati come da normativa;
– viene annotata tramite registro la presenza degli spettatori come da normativa.
Per questo si ricorda di arrivare alla proiezione per tempo in modo da agevolare il personale e facilitare il distanziamento fisico.
Vuoi assicurarti un posto al cinema e snellire i tempi?
È possibile prenotare il tuo biglietto fino ad un’ora prima dell’inizio del film!
Ecco come funziona:
– clicca sul link sottostante
– compila il form online e invia
– alla tua email arriverà la notifica che l’hai compilato, da’ la conferma
– riceverai via email la prenotazione
– stampala e portala al cinema o mostra il QR code su cellulare in cassa
– la prenotazione sarà valida fino alle 20.10
Ecco il link: https://www.cinemasanmichele.com/scheda_film/Ayouni
Sinossi:
Il significato letterale di “ayouni” in lingua araba è “i miei occhi”, ma in quello degli affetti è “amore mio”: lo dicono i genitori ai figli, così si chiamano tra loro gli innamorati, e anche le sorelle e i fratelli. Noura e Machi cercano infatti risposte sui loro cari, Bassel Safadi e Paolo Dall’Oglio, che sono tra le oltre 100.000 persone scomparse in Siria. Di fronte al limbo di una devastante assenza di informazioni, la speranza è l’unica cosa a cui possono aggrapparsi. La pellicola racconta l’attesa, l’incertezza, il bisogno di risposte concrete di chi ha visto sparire forzatamente una persona cara e chiede verità e giustizia. Girato per sei anni e in più Paesi in cerca di risposte, “Ayouni” è un tentativo di dare facce ai numeri, di dare voce al silenzio per rendere innegabilmente visibile l’invisibile.
Per informazioni scrivete a info@veronetta129.it.
//////////////////////////////////////////////////////
Il Cinema Teatro Nuovo San Michele supporta l’iniziativa dell’associazione culturale Veronetta Centoventinove. La rassegna vede la collaborazione de La Sobilla, di FILM Middle East NOW di Firenze, di Pagina Dodici Libreria, di Heraldo e di ProsMedia.
Foto del poster gentilmente concessa da © Tanya Habjouqa / NOOR (serie “Occupied Pleasures”)

 

Orario

(Lunedì) 20:30

Luogo

Cinema Teatro Nuovo San Michele

via Vincenzo Monti 7c, Verona

X