Febbraio, 2019

Questo è un evento ripetuto

12Feb21:00Schermi d'Amore | 15° Edizione21:00 Teatro RistoriTipologia evento:cinema

Dettagli evento

Il Comune di Verona e il Verona Film Festival hanno il piacere di annunciare l’atteso ritorno del Festival cinematografico Schermi d’Amore, la cui 15° edizione si svolgerà dal 12 al 19 febbraio 2019 presso il Teatro Ristori.

“La 15a edizione del Festival si articola dunque in quattro sezioni, alle quali si affianca un omaggio al grande cineasta Claude Lelouch, autore del capolavoro Un uomo, una donna (1966, proietatto in sua presenza per l’occasione) e vin- citore del Premio Schermi d’Amore alla carriera.
Il segmento principale, Passato / Presente, offre un viaggio nel cinema senti- mentale di oggi e di ieri, fra giovani registi provenienti da tutto il mondo e gran- di maestri (Ingmar Bergman e Stanley Donen), film inediti in Italia e restauri imperdibili, come quelli di due cult che festeggiano il loro 40° compleanno: The Rose di Mark Rydell e Breaking Away di Peter Yates, poco noti nel nostro paese e proprio per questo da riscoprire. Particolare attenzione viene data alle donne dietro la macchina da presa, da Barbra Streisand (di cui proponiamo l’esordio Yentl, 1983) alle nuove autrici come Rohena Gera, Gaya Jiji, Léa Mysius.
La sezione “cinema e opera”, ideata per celebrare, unendole, due forme d’arte votate all’amore e intitolata Tutte le Carmen del mondo, esamina le variazioni cinematografiche più significative della zingara creata da Prosper Mérimée e resa immortale da Georges Bizet, mentre il focus dedicato agli Amori impos- sibili nel cinema fantastico, si rivolge a un pubblico curioso di scoprire la di- mensione sentimentale del fantasy e dell’horror. A comporre Amori in Corto saranno infine otto “piccoli grandi” film a tema.
Buona visione.
Paolo Romano
Direttore Artistico”

CALENDARIO PROIEZIONI
MARTEDÌ 12 FEBBRAIO
ORE 21.00
Carmen di Lotte Reininger (Germania, 1933, 9’)
Invention of Love di Andrey Shushkov
(Russia, 2010, 09’45’)

PROIEZIONE AD INVITO
The Phantom of the Opera di Rupert Julian
(Il fantasma dell’Opera, USA, 1925, 93’)

VENERDÌ 15 FEBBRAIO
ORE 14.00
Carmen di Francesco Rosi
(Italia/Francia, 1984, 152’)

ORE 16.30
Android Love di Lee Citron (USA, 2009, 18’06’’)
A burlesque on Carmen di Charlie Chaplin
(Carmen e Charlot, USA, 1916, 32’)

ORE 18.00
Two for the Road di Stanley Donen
(Due per la strada, Gran Bretagna, 1967, 111’)

ORE 20.00
Sofia di Meryem Benm’Barek-Aloïsi
(Francia/Qatar/Marocco/Belgio, 2018, 80’)

ORE 21.30
Cat People di Jacques Tourneur
(Il bacio della pantera, USA, 1942, 73’)
Cat People di Paul Schrader
(Il bacio della pantera, USA, 1982, 118’)

SABATO 16 FEBBRAIO
ORE 14.00
Starman di John Carpenter (USA, 1984, 115’)

ORE 16.00
The Touch di Ingmar Bergman
(L’adultera, Svezia/USA, 1971, 115’)

ORE 18.00
Love Does Grow on Trees di Bevan Walsh
(Gran Bretagna, 2008, 10’58’’)
Breaking Away di Peter Yates
(All American Boys, USA, 1979, 101’)

ORE 20.00
George Lucas in Love di Joe Nussbaum (USA, 1999, 08’46’’)
Sir di Rohena Gera (Monsieur, India/Francia, 2018, 99’)

ORE 22.00
The Rose di Mark Rydell (USA, 1979, 125’)

DOMENICA 17 FEBBRAIO
ORE 14.00
La belle et la Bête di Jean Cocteau
(La bella e la bestia, Francia/Lussenburgo, 1946, 96’)

ORE 16.00
Weldi di Mohamed Ben Attia
(Tunisia/Belgio/Francia/Qatar, 2018, 104’)

ORE 18.00
Asako I&II di Ryûsuke Hamaguchi
(Netemo Sametemo, Giappone/Francia, 2018, 119’)

ORE 20.00
Love Trip di Dan Brody (USA, 2009, 08’18’’)
Rosie di Paddy Breathnach (Irlanda, 2018, 86’)

ORE 22.00
Mon Tissue Préféré di Gaya Jiji
(Francia/Germania/Turchia, 2018, 96’)

LUNEDÌ 18 FEBBRAIO
ORE 14.00
Carmen Jones di Otto Preminger (USA, 1954, 105’)

ORE 16.00
Yentl di Barbra Streisand
(Gran Bretagna/USA, 1983, 133’)

ORE 18.30
Angelique’s Isle di Marie-Hélène Cousineau
(Canada, 2018, 90’)

ORE 20.00
Due mesi e mezzo di Giuseppe Cardaci
(Italia, 2018, 09’59’’)
Ladies in Black di Bruce Beresford
(Australia, 2018, 109’)

ORE 22.00
Ava di Léa Mysius
(Francia, 2017, 105’)

MARTEDÌ 19 FEBBRAIO
ORE 14.00
A Matter of Life and Death di Powell e Pressburger
(Scala al paradiso, Gran Bretagna, 1946, 104’)

ORE 16.00
Creature from the Black Lagoon di Jack Arnold
(Il mostro della laguna nera, USA, 1954, 79’)

ORE 17.30
First Comes Love di Daniel Ceballos (USA, 2018, 02’26’’)
Carmen di Carlos Saura (Carmen Story, Spagna, 1983, 102’)

ORE 21.00
Love is Blind di Dan Hodgson (Gran Bretagna, 2016, 06’25’’)
Un homme et une femme di Claude Lelouch
(Un uomo, una donna, Francia, 1966, 102’)

PREZZI
Biglietto singolo
Intero € 6,00
Ridotto (under 26, over 65, Cral Comune di Verona,
associati Circolo del Cinema) € 4,00

Abbonamento
Giornaliero € 10,00
Rassegna € 40,00

Gli inviti per la proiezione del 12 febbraio si possono ritirare a partire dal 4 febbraio presso:
– Ufficio Verona Film Festival
– Centro Audiovisivi, Biblioteca Civica
– Teatro Ristori

I film sono presentati in versione originale con sottotitoli in italiano
Schermi d’Amore Film Festival
Info: Tel. 0458005348
e-mail: veronafilmfestival@comune.verona.it
http://www.schermidamore.it/nqcontent.cfm?a_id=62792&tt=Schermiamore2019&id_menu=62792

Orario

(Martedì) 21:00

Luogo

Teatro Ristori

Via Teatro Ristori

X