Messaggio subliminale

Pesce Fresco

GIORGIO BERTANI, EDITORE – Storia di un documentario

Di Tobia Poltronieri (in memoria) Un pomeriggio dello scorso settembre camminavo verso casa con in mano una copia del Mistero Buffo. L’avevo appena comprata alla Libreria del ‘900, nella celeberrima edizione Bertani. Tra a me e me pensai che come minimo sulla strada di casa avrei incontrato il suo editore. E così fu. Pochi minuti dopo lo vidi camminare lentamente verso di me dalla parte opposta della strada all’altezza della

Leggi di più »

Qualche riga su un grande spettacolo: Moby Dick al Teatro Romano

Ci vorrebbero più di 25 ore di lettura filata per vivere il capolavoro di Melville, Moby Dick, d’un fiato.  Un’opera dalla potenza sconvolgente, profonda, riflessiva e rivoluzionaria.  Nel bicentenario dalla nascita di Melville (1819-2019), molte sono le iniziative di diverso genere che per questa ricorrenza hanno visto la luce: molte superflue e inutili mentre altre (poche) di reale valore.  Una di queste ultime è stato lo spettacolo “Moby Dick” che

Leggi di più »

Verona Contemporanea: luglio

La città è popolata da turisti curiosi, i veronesi combattono il caldo estivo fuggendo dal centro città ma Verona Contemporanea ci regala sei nuove mostre da non perdere e quattro giornate di cinema e arte con Bridge Film Festival. L’evento avrà luogo all’antica dogana ai Filippini dal 10 al 13 luglio con documentari, installazioni, concerti, workshop e tante altre attività. Artericambi// Amanda Beech – Cause and effect dal 1 luglio

Leggi di più »

Cruditè, opinioni che spaccano – Episodio 01: Coppi VS Sampietrini

Questa non è una rubrica scritta da un Salmone schizofrenico, ma da noi: Sofia e Lorenzo, fratelli di lunga data che amano fare spesso e volentieri, da soli o in compagnia, qualche bracciata controcorrente. Da sempre animiamo i nostri incontri con discussioni più o meno accese. Così, anche i nostri articoli sono concepiti (oltre che ispirati) dal confronto che abbiamo sui temi più scottanti della (nostra) vita veronese. Il risultato è

Leggi di più »

BOOK_ONCINI – Tutto è possibile di Elizabeth Strout

Leggere è l’ultimo atto intimo che ci è rimasto. Vi diranno che le recensioni sono superate, che tutti hanno opinioni; non serve sostanziarle. Parlare di libri, riflettere sulle tre benedette cose (amore, morte, tempo) su cui si allestisce ogni esistenza è un modo per ferire meno le persone. Questo almeno dovrebbe essere l’auspicio guida di chi ancora legge. Tutto è possibile di Elizabeth Strout Pagine: 216 Durata: i giorni del

Leggi di più »

L’estate è iniziata ma Verona contemporanea non va in vacanza

L’estate è iniziata ma Verona contemporanea non va in vacanza. Da non perdere assolutamente nel mese di giugno: Prorogata fino al 14 giugno Spazio Cordis ospita la personale Michal Martychowiec. Empty Room a cura di Jessica Bianchera. Michal è un giovane artista polacco che ha ragionato per questa mostra a proposito di concetti di violenza e libertà in rapporto ai cambiamenti storici e sociali nell’ambito della comunicazione e dell’esercizio del

Leggi di più »

M*******O S*********E

X